È FARE O MORIRE PER IL BITCOIN, MENTRE GLI ANALISTI COMINCIANO AD AVERE UN ULTERIORE VANTAGGIO

  • Bitcoin ha registrato un forte rimbalzo dai suoi recenti minimi, che sono stati fissati all’interno della regione dei 9.000 dollari superiori.
  • I tori chiaramente non volevano che la forza macro del crypto di riferimento venisse invalidata
  • Come tale, da allora hanno scatenato un movimento verso la regione di metà dei 10.000 dollari, attualmente nel tentativo di catturare 10.400 dollari
  • È importante notare che questa azione di prezzo avviene quando la crittovaluta raggiunge un momento di fare o morire
  • Come risponde in ultima analisi a 10.000 dollari potrebbe determinare l’andamento nei giorni, nelle settimane e nei mesi a venire

La Bitcoin e l’intero mercato dei crittografi stanno attualmente spingendo verso l’alto, registrando un forte rally di sollievo che si è venuto a creare dopo giorni di intensa debolezza. Questo ha permesso alla maggior parte degli asset digitali di recuperare alcuni dei guadagni che sono stati cancellati nel corso della recente recessione.

Un analista sta notando che ritiene che i tori stiano guadagnando un maggiore controllo sull’asset digitale. Egli nota in particolare che una mossa verso i 10.600 dollari o più potrebbe essere in arrivo nei giorni a venire. Questo potrebbe significare che i tori hanno prevalso sugli orsi, e che a breve termine è imminente un ulteriore aumento.

IL BITCOIN MOSTRA SEGNI DI FORZA, MENTRE COMMERCIA A LIVELLO SUPERIORE O MUORE

Al momento in cui scriviamo, Bitcoin Era è in crescita di poco meno del 2% al suo attuale prezzo di 10.400 dollari. Questo segna una notevole ripresa rispetto ai recenti minimi di 9.900 dollari che sono stati fissati all’inizio di questa settimana, con i compratori che hanno difeso questo livello in più occasioni negli ultimi tempi.

Il livello di supporto di 10.000 dollari è un livello critico per Bitcoin, e gli analisti hanno ampiamente notato che la sua reazione finale a questo livello potrebbe essere uno dei soli fattori che determinano le sue prospettive future. Finora, i tori sembrano avere il sopravvento sugli orsi, dato che BTC non ha ancora visto una rottura netta al di sotto di questo livello.

ANALISTA: È PROBABILE CHE IL FORTE RIMBALZO DI BTC SI ESTENDA ULTERIORMENTE

In definitiva, per far sì che il Bitcoin veda significativamente più in alto, è imperativo che superi gli 11.000 dollari. Un analista sta osservando che potrebbe continuare a salire verso questo livello a breve termine, poiché ritiene che un test di 10.600 dollari sia imminente.

„BTC – Nessuna reazione di rilievo o seguito da parte dei venditori dopo aver raggiunto ripetutamente i livelli 10.3 – 10.4″. 10.6 sembra probabile da qui in poi“, ha detto.

Il modo in cui continua il suo trend nelle prossime ore dovrebbe rivelare se i tori mantengono o meno il controllo del trend a medio termine di Bitcoin.

Back to top